Ricerca

Consulenza

Formazione

Bando
Domanda
Elenco delle materie

Integrazione

Home
Associazione
Integrazione Infanzia
Integrazione Linguistica
Salute e Benessere
Permanenza in Italia
Lavoro Dipendente
Lavoro Autonomo
Contattaci
Laboratori Sperimentali
Cerca
Link Utili
NewsLetters

Login Form






Lost Password?
No account yet? Register

Chi Ŕ online

We have 1 guest online
APQ Giovani - Azione 4 PDF Print E-mail

Regione Siciliana APQ Giovani       
Ministero





 Azione 4 – “Promuovere la cultura dell’accoglienza e della multiculturalità – Una finestra sul modo. La ricchezza della multiculturalità”

Destinatari:
Giovani immigrati da 14 a 30 anni residenti nel territorio del D.S.S. 42 (Altofonte, Belmonte Mezzagno, Monreale, Piana degli Albanesi, Palermo, Santa Cristina Gela, Ustica e Villabate nella provincia di Palermo, Lampedusa e Linosa in provincia di Agrigento)

Obiettivi:
1. promuovere la capacità di convivenza costruttiva e favorire l’integrazione socio economica dei giovani immigrati del territorio.
2. incoraggiare i contatti, lo scambio ed il confronto fra giovani appartenenti a culture diverse nell’ottica della multiculturalità, sia in ambito sociale che economico;
3. favorire l’integrazione culturale, sociale ed economica dei giovani immigrati.
Per raggiungere gli obiettivi di integrazione socio-culturale ed economica dei giovani immigrati si prevede la creazione di occasioni che facilitino l’incontro e lo scambio di esperienze, valori e culture, e la conoscenza reciproca tra giovani stranieri e italiani, in modo da contribuire a prevenire situazioni di emarginazione, dispersione scolastica, e comportamenti devianti che ne possono derivare, favorire la diffusione della cultura dell’accoglienza, della solidarietà e del rispetto reciproco tra i giovani ed il superamento di pregiudizi e stereotipi, incrementare il grado di informazione in materia di inserimento lavorativo degli immigrati e dei giovani in generale, e l’accesso a forme di lavoro regolare.

Attività e iniziative

Guida all’inserimento lavorativo
: i giovani, ed in particolare gli immigrati, riscontrano maggiore difficoltà ad entrare senza assistenza nel mercato del lavoro regolare, anche a causa di una maggiore difficoltà di accesso alle informazioni, alle opportunità e all’orientamento sul mondo del lavoro.
La guida servirà ad informare ed orientare i giovani che desiderano creare un'attività autonoma, promuovere l'auto-imprenditorialità, e facilitare l’inserimento nel mercato del lavoro e sostenere l’integrazione socio economica dei giovani nella ricerca attiva del lavoro “regolare”.
La guida sarà distribuita gratuitamente presso lo sportello informativo, negli info-point itineranti, nel circuito delle scuole secondarie di II grado e nella rete dei consultori, nell’ambito delle attività di animazione territoriale.
Lla guida sarà a breve pubblicata anche sul nostro sito internet in modo da rendere facilmente accessibile la consultazione a chiunque sia interessato.

Animazione territoriale:
l’ attività di informazione/animazione territoriale sarà svolta da un gruppo di consulenti presso le scuole secondarie di II grado del D.S.S. 42, la rete dei consultori della A.S.P. Palermo, l’Ufficio Nomadi e Immigrati del Comune di Palermo, e altri luoghi di aggregazione giovanile, anche attraverso l’allestimento di info-point itineranti presso i quali sarà svolta attività di animazione, sensibilizzazione e distribuzione di materiale informativo e promozionale ai giovani del target. Tale attività sarà mirata a favorire i la diffusione dell’informazione sulle opportunità di inserimento socio-lavorativo per i giovani immigrati, attraverso la distribuzione della guida all’inserimento lavorativo e del materiale promozionale, e alla pubblicizzazione dello sportello front-office.

Sportello informativo
: lo sportello intende contribuire all’integrazione socio economica dei giovani immigrati attraverso la diffusione dell’informazione sulle opportunità di inserimento lavorativo attraverso forme di lavoro regolare dopo la conclusione degli studi. Lo sportello informativo è inoltre aperto alle richieste ed alle esigenze di tutti i giovani residenti nella provincia di Palermo tra il 18 e i 30 anni, che intendono orientarsi nel mercato del lavoro o avviare un’attività in proprio.
Lo sportello si prefigge i seguenti obiettivi:
- Sostenere e facilitare l’integrazione dei giovani immigrati attraverso l'accesso alle informazioni;
- Diffondere la guida all’inserimento lavorativo dei giovani immigrati;
- Fornire informazioni/consulenza gratuita a favore delle famiglie dei giovani immigrati presenti nel territorio.
Allo sportello si fornisce un servizio di informazione/consulenza ed assistenza gratuita ai giovani, immigrati e non, al termine del percorso di studi sui seguenti aspetti:
- mercato del lavoro (canali di accesso, tipologie contrattuali)
- iscrizione alle liste di collocamento ed avviamento al lavoro
- redazione del curriculum vitae
- avvio di attività di auto impiego e auto imprenditorialità
- elaborazione di business plan e piani economico-finanziari delle iniziative economiche proposte dagli utenti
finanziamenti agevolati per la creazione di impresa, con particolare riguardo all’imprenditoria giovanile e femminile
Lo sportello è attivo presso la nostra sede operativa di progetto a Palermo, Piazza Vittorio Veneto 15, nei seguenti orari e giorni:
- Martedì e giovedì dalle 09.30 alle 13.30
- Mercoledì dalle 15.30 alle 19.30
con le seguenti modalità di accesso:
- ricevimento front office;
- consulenza telefonica al n 091 3819070 e tramite e-mail: This email address is being protected from spam bots, you need Javascript enabled to view it
Il servizio potrà essere erogato, per esigenze specifiche e motivate, anche fuori dagli orari previsti da effettuare su prenotazione utilizzando l’apposito format.

Concorso di idee:
l’iniziativa prevede l’organizzazione di una manifestazione che consenta momenti di confronto tra giovani di diverse appartenenze culturali, al fine sollecitare i giovani immigrati ad interagire con l’ambiente che li circonda, utilizzando la forma espressiva più vicina alla loro cultura, realizzare una forma di integrazione reale con i loro coetanei italiani, promuovere la capacità di convivenza costruttiva in un tessuto sociale e culturale multiforme.
Nell’ambito di tale iniziativa i giovani immigrati frequentanti le scuole del D.S.S. 42 saranno invitati a formulare degli elaborati che avranno come tema la loro personale esperienza di integrazione, e la loro idea o proposta per migliorare le iniziative finalizzate all’integrazione giovanile, sulla base del loro vissuto delle loro e reali necessità. Tali elaborati potranno assumere  una qualsiasi forma espressiva e/o artistica (fotografica, letteraria, figurativa, musicale ecc) in modo da incoraggiare e stimolare la creatività giovanile.
Ai “tre contributi” maggiormente rappresentativi della sensibilità giovanile e innovativi rispetto al tema trattato sarà aggiudicato un premio (borsa di studio) nel corso di una cerimonia conclusiva con il coinvolgimento della popolazione studentesca, dei giovani immigrati partecipanti al concorso ed in generale di tutti i giovani interessati all’iniziativa.
L’iniziativa sarà pubblicizzata e promossa attraverso le attività di animazione territoriale e tramite diffusione del bando di concorso in tutte le scuole di II grado del D.S.S. 42 e sul nostro sito internet. 

 
< Prev   Next >